Pro Boxing Night: il mondo della boxe sotto i riflettori

Venerdì 13 marzo a Roma, presso il PalaSantoro di via Vertumno 40, avrà luogo Pro Boxing Night. Una serata in cui i riflettori saranno puntati sul mondo della boxe del palcoscenico romano. L’evento, che inizierà alla ore 18.30, vedrà salire sul ring alcuni boxer pro romani tra cui Lupparelli, Sestili, Cancelli, Barilotti, Loli, Qamili e Zyba.

Non un raduno sportivo, ma un vero e proprio evento con delle special guest tra cui Giovanni De Carolis, campione mondiale dei pesi supermedi. Il pugile conquistò il titolo contro il tedesco Vincent Feigenbutz, divenendo il 35º italiano a vincere un titolo mondiale, ed il 4º italiano a diventare campione nei supermedi, dopo Mauro Galvano, Vincenzo Nardiello e Cristian Sanavia.

Nel 2018, per un breve periodo, è stato anche campione italiano, conquistando il titolo contro Roberto Cocco. Ad oggi, è l’ultimo italiano ad aver conquistato il titolo di Campione del mondo. Il pugile ha anche annunciato che tornerà presto sul ring per il titolo europeo dei pesi supermedi con il tedesco Tyrone Zeuge. 

Pro Boxing Night è organizzata con il patrocinio di Pro Boxe, azienda di management per pugili professionisti specializzata nella tutela degli atleti nel campo del marketing, cure Mediche, allenamenti e chiusura degli Incontri.

Vai alla homepage di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.