Precipita aereo in Macedonia: le vittime tutte italiane

Tragedia in Macedonia dove un  piccolo aereo privato, un Piper è precipitato. Non si è salvato nessuno. Le vittime tutte italiane.

Nel pomeriggio di martedì, un Piper, partito verso le 14:00 circa da Treviso e diretto a Pristina è precipitato. L’aereo che doveva fare scalo a Scopje per il rifornimento di carburante è scomparso dai radar dell’aeroporto intorno alle 17:40.

macedoniaonline-press24mk-2Nello schianto hanno perso la vita tutte le persone a bordo: cinque passeggeri più il pilota, presidente dell’ Associazione dilettantistica sportiva Aeroclub Treviso.

Con lui c’erano anche il vicepresidente dello stesso Aeroclub, Dario Bastasin, Luca Dalle Mulle, Angelo Callegari, Ilaria Berti e Visar Degas. Le vittime erano tutte italiane.

Un viaggio d’affari finito male e tramutato in vera e propria tragedia.

Al momento dell’incidente le condizioni atmosferiche  erano avverse: pioggia, vento e scarsa visibilità.

Alcuni testimoni, abitanti di villaggi vicino a Veles, città della Macedonia Centrale, hanno dichiarato di aver visto l’aereo in fiamme già prima dello schianto al suolo, preceduto da un’esplosione.

C_2_fotogallery_3004781_2_imageSul posto, si sono recate squadre di soccorso dei servizi di emergenza e dei vigili del fuoco.

La procura ha aperto già un’inchiesta sulla sciagura.

Un accaduto simile era avvenuto il 14 luglio scorso, quando un Piper 32, diretto in Germania, era precipitato in Slovenia. Erano morti quattro tedeschi, il pilota e tre passeggeri. Anche quel giorno le condizioni atmosferiche non erano delle migliori.

Vai alla home page di LineaDiretta24 

Leggi altri articoli dello stesso autore 

Twitter @carodelau

precipita aereo in Macedonia precipita aereo in Macedonia precipita aereo in Macedonia

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.