Poliziotta svedese in bikini mette k.o. ladro

Poliziotta svedese in bikini ha inseguito e immobilizzato a terra un borseggiatore arrestandolo. Questa storia, che sembra uscita dal copione di una commedia sexy o di un poliziesco americano, ha invece fondamento e la sua protagonista è molto reale: la coraggiosa e bella poliziotta Mikaela Kellner con alle spalle ben 11 anni di servizio.

L’agente Kellner si trovava fuori servizio in un parco di Stoccolma a prendere il sole in bikini con degli amici. All’improvviso un uomo, dopo aver avvicinato il gruppetto con la scusa di vendere loro delle riviste per i senza tetto, ha tentato di derubare una sua amica, sottraendole di soppiatto lo smartphone. Appena si è allontanato, una delle donne aveva lanciato l’allarme: il suo smartphone non c’era più.

Ma l’ignaro rapinatore non aveva idea di non avere a che fare con delle fragili fanciulle. Infatti, quando la donna si è accorta del furto, l’agente Kellner non ha esitato un solo istante e, ancora in bikini, è partita all’inseguimento, ha raggiunto il rapinatore, l’ha atterrato placcandolo e, immobilizzandolo a terra, ha recuperato il cellulare. Gli amici dell’impavida poliziotta svedese hanno immortalato tutto e la foto dell’arresto, pubblicata sul profilo Instagram dell’agente Kellner, è diventata subito virale, trasformando Mikaela Kellner in una celebrità con quasi 10mila ‘Like’ in meno di un giorno.

Ma l’energica poliziotta Mikaela Kellner non si scompone e, raggiunta dalla testata svedese “The Local”, dichiara: “Ho solo seguito il mio istinto e non ho pensato al fatto che fossi in bikini fino a quando non l’ho inchiodato a terra“. E ha infine concluso con decisione: “Non importano i vestiti che ho addosso, sarei intervenuta anche se fossi stata nuda. Niente può fermarmi!

E vista la foto su instagram c’è da crederle! Mai scherzare con l’agente Kellner.

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Franci

Sono nata a Roma e mi sono laureata con lode in scienze della comunicazione. Mi occupo di marketing ed eventi, amo le sfide e scrivere. Sogno di viaggiare in tutto il mondo e appena posso lo faccio. Ho un debole per la buona cucina e le cose belle, il cinema ed imparare sempre cose nuove.