Pink Floyd Exhibition-Their Mortal Reamins sbarca a Roma

Dal 19 gennaio il MACRO ospiterà la mostra Pink Floyd Exhibition-Their Mortal Reamins, che celebra i 50 anni di carriera della formazione britannica.

Pink Floyd ExhibitionLa stessa esposizione, che al Victoria and Albert Museum di Londra ha fatto registrare ben 400.000 presenze, arriva quindi anche in Italia, in quella che sarà la prima tappa di questo tour internazionale che vedrà protagonisti i Pink Floyd, stavolta in versione ‘espositiva’. Alla presentazione, avvenuta qualche giorno fa in Campidoglio, oltre al vicesindaco Luca Bergamo e al commissario del Palazzo delle Esposizioni, Innocenzo Cipolletta, era presente anche il batterista e fondatore della band, Nick Mason, che ha spiegato (come si legge sull’Ansa): “non colleziono memorabilia, piuttosto accumulo cose. La mostra in realtà è nata in modo meno premeditato di quanto possa sembrare. Quello che si vedrà a Roma sarà sostanzialmente l’allestimento originale con qualche cambiamento, in particolare ci sarà una maggiore attenzione al legame con l’Italia. Soprattutto i concerti di Venezia e Pompei, perché della nostra prima volta italiana, al Piper di Roma nel 1968 non credo sia rimasto qualcosa. Abbiamo pensato di fare dei cambiamenti per ogni tappa”. Mason è stato infatti il consulente dell’esposizione ideata da Storm Thorgerson e sviluppata da Aubrey ‘Po’ Powell di Hipgnosis.

Sarà quindi questa una mostra che raccoglierà strumenti, documenti inediti, scenografie, filmati e tutto quanto ha accompagnato la band britannica in questi 50 anni di carriera. Lungo il percorso, che seguirà un ordine cronologico, lo spettatore sarà accompagnato dalla musica e dalle voci di Roger Waters, Nick Mason, David Gilmour, Richard Wright e Syd Barrett. Pronti poi a stupire con la ‘Performance Zone‘, che proietterà lo spettatore in una realtà virtuale immersiva, per cui sarà possibile assistere, per esempio, all’esibizione del gruppo a PompeiPer l’inaugurazione della Pink Floyd Exhibition, il 19 gennaio, è previsto anche l’arrivo di Roger Waters, oltre allo stesso Mason.

Vai alla homepage di LineaDiretta24
Leggi altri articoli dello stesso autore
Twitter: @ludovicapal

Vuoi commentare l'articolo?

Ludovica Pallotta