Papa Francesco, attenzione a trappole sul web

Molto social Papa Bergoglio, affermando la necessità che la Chiesa sia presente nel web . Ma internet è una realtà diffusa e complessa, bisogna tener conto dei suoi pericoli; continua il Pontefice: «nel rapporto fra fede e cultura è importante il legame coi nuovi media, ma non bisogna dimenticare la concretezza delle relazioni umane e con nostro signore».

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

admin

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->