Panama Papers: svelati i nomi di 100 italiani

La fuga di notizie che sta sconvolgendo gli ambienti politici e finanziari di tutto il mondo ha toccato ora anche il nostro paese. Fra gli 11,5 milioni di documenti del fascicolo Panama Papers, creati dallo studio Mossack Fonseca e svelati dal Consorzio Internazionale dei Giornalisti Investigativi, figurano infatti i nomi di circa 800 italiani.

Nel numero uscito oggi l’Espresso – giornale facente parte del Consorzio – ne svela cento. E’ un lungo elenco di imprenditori, di commercialisti, facoltosi poco noti al grande pubblico. Ci sono però alcune eccezioni, come Luca Cordero di Montezemolo e lo stilista Valentino, il regista ed attore Carlo Verdone, la presentatrice Barbara d’Urso. Lo sport è rappresentato da Daniel Fonseca, ex calciatore attualmente procuratore e Thomas Smid, ex tennista ceco vincitore della Davis in finale con l’Italia nel 1980. Una conferma il nome di Nicola DiGirolamo, ex senatore condannato a 5 anni di reclusione per riciclaggio e violazione della legge elettorale.

Le responsabilità penali delle persone citate sono tutte da dimostrare, possedere società offshore non è reato a meno che non venga provato come servano a schermare attività illecite.

Non si sono fatte attendere le reazioni. Al cda di Unicredit, Montezemolo ha negato “Non possiedo alcuna società offshore, né alcun conto estero e, soprattutto, non ho commesso alcun illecito”. Gli avvocati di Barbara D’Urso hanno parlato di operazione immobiliare mai concretizzata, anche Verdone sostiene di non avere conti all’estero.

Panama Papers ha già provocato le dimissioni del premier islandese Sigmundur Davíð Gunnlaugsson, coinvolge sia pure indirettamente leader politici quali Putin, Cameron, Macrì e Pena Nieto, nonché il celebre calciatore Leo Messi e l’ex presidente dell’UEFA Platini, già sotto inchiesta per corruzione.

Di seguito l’elenco completo pubblicato dall’Espresso

Ambrosione Francesco, Cuneo, imprenditore

Angiolini Marco Angelo, Varese, immobiliarista

Anti Michele, Roma, procuratore finanziario

Apolloni Gianluca, Roma, commercialista

Astarita Ercole, Napoli, imprenditore

Baglietto Giovanni Battista, Savona, imprenditore

Battistini Andrea, Rimini, imprenditore

Benfenati Gabriele, Reggio Emilia, armatore

Bertè Mariele, Milano, imprenditore

Bigi Mauro, Firenze, imprenditore

Bizzarro Salvatore, Napoli, commercialista

Calugi Candido, Firenze, imprenditore

Caracciolo Borra Filippo, Como, imprenditore

Carturan Mauro, Padova, commerciante

Chimento Adriano, Vicenza, gioielliere

Cialella Giovanni, Roma, imprenditore

Cimino Simone, Milano, finanziere

Contini Roberto, Milano, imprenditore

Corallo Francesco, Catania, imprenditore

Cuffaro Vincenzo, Roma, imprenditore

D’Urso Barbara, Roma, presentatrice tv

Da Silva Rigo De Righi Neli, Roma, imprenditore

Da Vià Abramo, Belluno, imprenditore

Daniele Antonio, Ferrara, imprenditore

De Carlo Pantaleo, Udine, imprenditore

De Leo Domenico, Bologna, commercialista

De Montis Marco, Roma, imprenditore

Della Salda Paolo Angelo, Milano, architetto

Di Feo Gioacchino, Imperia, imprenditore

Di Girolamo Nicola, Roma, ex senatore Pdl e avvocato

Fagioli Giovanni, Reggio Emilia, armatore

Faraone Alessandra, Milano, commercialista

Fazio Alfio, Siracusa, imprenditore

Fazio Carlo, Siracusa, imprenditore

Fiolis Maurizio, Cuneo, amministratore

Focarelll Carlo, Roma, broker

Fonseca Daniel, Como, ex calciatore e procuratore

Fraissinet Fabio, Napoli, imprenditore

Gandolfo Giuseppe Giorgio, Milano, imprenditore

Garavani Valentino, Londra, stilista

Giammetti Giancarlo, Londra, manager

Golfarini Renzo, Bologna, imprenditore

Hoekstra Jacob, Vercelli, imprenditore

Impellizzeri Giovanni Luca, Catania, agente di scommesse

Iossa Fasano Arturo, Milano, imprenditore

Iuraca Diego, Genova, imprenditore

Jacchia Maurizio, Firenze, imprenditore

Khan Sageer, Bari, musicista

Lapenna Eugenio, Roma, procuratore

Lauri Francesco, Roma, avvocato

Lelli Alessandro, Pesaro, manager

Losev Petr, Roma, manager

Marabotti Franco, Firenze, dirigente

Marazzini Lorenzo, Milano, imprenditore

Marin Walter, Vicenza, procacciatore d’affari

Massini Rosati Gianluca, Perugia, fiscalista

Menichetti Marcello, Firenze, amministratore

Monteleone Lorenzo, Biella, imprenditore

Montezemolo Luca, Modena, manager

Morgano Gianfranco, Napoli, albergatore

Natangelo Roberto, Lucca, imprenditore

Nicosia Donaldo, Miami, manager latitante

Novero Eugenio, Torino, imprenditore

Nucera Andrea, Genova, imprenditore

Ortonovi Francesco, Modena, imprenditore

Ottaviani Roberto, Roma, imprenditore

Ottaviani Stefano, Roma, imprenditore

Paciello Lorenzo, Milano, amministratore

Palazzolo Christian, Estero, imprenditore

Palazzolo Pietro, Estero, imprenditore

Palmieri Alessandro, Bologna, imprenditore

Palvarini Roberto, Monza, imprenditore

Perelli Cippo Marco, Milano, dirigente

Perrucci Gian Angelo, Genova, imprenditore

Pianesani Augusto, Modena, imprenditore

Raccah Simeone, Roma, immobiliarista

Rizzi Flaminio, Milano, imprenditore

Rovelli Oscar, Svizzera, erede

Russo Corvace Giancarlo, Roma, avvocato

Sacchi Silvio, Napoli, avvocato ed ex magistrato

Senesi Sergio, Genova, imprenditore

Sibona Bruna, Cuneo, imprenditore

Sibona Giancarlo, Cuneo, imprenditore

Smid Thomas, Rimini, ex tennista

Spiriti Andrea, Varese, manager

Strafingher Friedrich, Modena, imprenditore

Sturlese Marco, La Spezia, finanziere

Taroni Paolo, Imperia, imprenditore

Toseroni Marco, Roma, broker

Vacca Santiago, Savona, commercialista

Valentini Emanuele, Roma, imprenditore

Valiante Glulio, Milano, imprenditore

Vanelli Lorenzo, Massa Carrara, imprenditore

Verdone Carlo, Roma, attore

Vicari Sergio, Rieti, imprenditore

Vicari Simone, Rieti, imprenditore

Villevielle Bideri Flavio, Roma, editore

Villevielle Bideri Silvia, Roma, editore

Villevielle Valentino, Roma, editore

Zito Angelo, Lussemburgo, broker

 

Vuoi commentare l'articolo?

michele sarno