Spettacolare omaggio di Lady Gaga a David Bowie

Dal Festival di Sanremo alla 58esima edizione dei Grammy Awards che si sono conclusi da poche ore al Microsoft Theater di Los Angeles. La serata di questi Oscar mondiali della musica è stata presentata dall’icona dell’hip hop LL Cool J e si è aperta con la premiazione di Taylor Swift alla quale è stato assegnato il secondo grammofono come “Best pop vocal albulm”. Tra i riconoscimenti più importanti c’è quello andato a Mark Ronson e Bruno Mars grazie al brano Uptown Funck, incoronato come Record of the Year, ma la vera regina della serata è stata Lady Gaga con una performance riuscita alla perfezione.

La cantante ha reso due omaggi a David Bowie: il primo tatuandosi il volto del Duca Bianco e il secondo esibendosi ai Grammy in un medley che ha raccolto diversi brani dell’artista. Con costumi degni della sua fama, giochi di luci e proiezioni psichedeliche, Lady Gaga è riuscita perfettamente nell’intento di omaggiare in maniera spettacolare David Bowie. Il medley ha unito tutti i più grandi successi dell’artista inglese tra cui Changes, Ziggy Stardust, Suffragette, Rebel Rebel, Space Oddity, Fashion, Fame, Let’s Dance e Heroes. L’esibizione della regina del pop Lady Gaga è stato uno dei momenti salienti di questa 58esima edizione dei Grammy Awards, ecco il video del medley.

Vai alla home page di Lineadiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @amiraabdel13

Vuoi commentare l'articolo?

Amira Abdel Shahid Ahmed Ibrahim

Amira Abd El Shahid Ahmed Ibrahim è nata a Roma, nonostante il nome che sembra uscito da un documentario di Super Quark e il cognome così lungo da convincere il funzionario dell’anagrafe a cambiare mestiere il giorno in cui è venuta alla luce possano depistare circa il suo luogo di nascita. Nata sotto il segno dei pesci è una meticcia: metà del sangue che le scorre nelle vene è arabo. Condivide la sua dimora con due gatti grassi, predilige alla maggior parte delle persone i quadrupedi che non hanno il dono della parola, ma all’occorrenza si adatta a interagire con il genere umano. Dopo la cucina, arte nella quale si diletta spesso per rendere chi la circonda una persona più felice e formosa (perché grasso è bello o perlomeno simpatico) e l’arricciarsi i capelli, Amira ha anche degli hobbies che implicano l’uso del suo quoziente intellettivo come: leggere e scrivere. Due funzioni di elementare apprendimento che lei svolge con grande passione. Collabora con il quotidiano on-line Lineadiretta24 nella sezione Gossip e Tv dal novembre 2013. Caporedattrice della rubrica di viaggi dal 2016. Leggermente sindacalista dentro odia le ingiustizie che “affollano” il pianeta. Conta di cambiare il mondo un giorno, o di conquistarlo.