Obama incontra i leader spirituali del Paese

I leader hanno espresso le loro perplessità in merito all’impatto che un sistema per l’immigrazione disfunzionale sta avendo sulle famiglie delle varie congregazioni. Il Presidente e i rappresentanti religiosi hanno parlato dell’impegno comune per sollevare l’imperativo morale a riguardo della riforma sull’immigrazione e dichiarato che continueranno ad esercitare pressioni sul Congresso affinché la riforma venga varata al più presto.

Il Presidente ha elogiato i leader spirituali per I’impegno sostenuto nel condividere le loro storie con il Congresso. Ha osservato che non c’è alcun motivo per cui i Repubblicani debbano rimandare il lavoro su una questione che ha raccolto un supporto bipartisan. Darebbe prova agli Americani che a Washington si può ancora lavorare assieme per affrontare le sfide della nazione.

I leader delle varie vocazioni religiose hanno ringraziato ilo Presidente per la sua ininterrotta leadership sull’argomento e pregato che il Paese raggiunga un così importante obiettivo (fonte ufficio stampa Casa Bianca).

Vuoi commentare l'articolo?

Claudia Pellicano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->