Notebook: come scegliere il modello perfetto per le proprie esigenze

Notebook: come scegliere il modello perfetto per le proprie esigenze

Il mondo dei PC portatili è diventato negli ultimi anni sempre più vasto e include moltissimi modelli, dalle caratteristiche spesso molto differenti. Se quindi un tempo acquistare un nuovo notebook poteva essere piuttosto semplice, oggi per alcune persone si rivela una vera e propria impresa. I fattori da prendere in considerazione nel momento della scelta sono tanti e se vogliamo evitare di buttare via denaro ci conviene valutare bene le nostre necessità, in modo da acquistare un PC portatile che sia in grado di offrirci ciò di cui abbiamo bisogno. Oggi vi diamo alcune dritte per non sbagliare e per capire quale modello possa fare al caso vostro.

Impostare il budget per il PC portatile

Il mercato dei PC portatili è davvero infinito e anche per quanto riguarda il prezzo possiamo trovare delle enormi differenze tra i vari modelli. Ci sono notebook dalle prestazioni elevatissime che costano più di 1.000 euro ed altri che invece sono decisamente più abbordabili. La prima cosa da fare quindi è stabilire un budget, considerando però che se abbiamo bisogno di prestazioni di un certo tipo non possiamo pretendere di spendere il minimo sindacale.

Non dobbiamo però nemmeno fare l’errore di pensare che più si spende e più si può contare su un prodotto di qualità. Ci sono notebook da 300 euro come quelli consigliati dai colleghi di migliornotebook.net che offrono prestazioni più che accettabili se non si hanno delle esigenze specifiche. Al contrario, se vogliamo acquistare un PC portatile e lavoriamo nel campo della grafica non possiamo accontentarci di un modello di fascia economica e ci conviene salire leggermente di prezzo. Stabilire il budget è quindi importante, ma non possiamo farlo senza considerare l’utilizzo che faremo del notebook.

Il marchio: un elemento che può fare la differenza

Prima di acquistare un nuovo PC portatile conviene sempre chiedersi quali siano le marche più famose ed affidabili perché è un dato di fatto: ci sono brand che più di altri sono in grado di offrire prodotti di altissima qualità. Non possiamo generalizzare troppo perché anche in questo caso entra in gioco l’utilizzo che faremo del nostro notebook. Ci sono modelli particolarmente consigliati per chi ha bisogno di una scheda video eccezionale, altri utili per chi necessita di un processore efficiente e via dicendo. In linea di massima però ci sono marchi che detengono il primato dal punto di vista della qualità e dell’affidabilità e sono HP, Lenovo, e Acer. Ciò non significa però che altri brand come Huawei ed Asus siano da scartare a priori.

L’Hard Disk: un aspetto tecnico molto importante

L’hard disk rientra tra quelle che sono le caratteristiche tecniche del PC: una serie di informazioni importantissime per capire se quello che abbiamo davanti e intendiamo acquistare sia un prodotto di qualità. Quello che in molti non sanno è che l’hard disk vero e proprio, ossia il disco rigido, è destinato a scomparire e lasciare il posto all’SSD. Questo è un particolare tipo di hard disk che però non ha componenti meccaniche e quindi risulta notevolmente più performante e resistente. Per tale ragione oggigiorno conviene acquistare un notebook con SSD piuttosto che con il classico hard disk.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione