News – Yara Gambirasio: archiviazione

Sono passati tre anni da quando fù trovata, il 26b febbraio 2011, in un campo di Chignolo d’Isola, poco lontano dal luogo della scomparsa. Purtroppo, dopo tutto questo tempo, il nome dell’assassino resta ancora sconosciuto. In mano agli inquirenti solo un dna che potrebbe appartenere all’assassino. A parlare di un’archiviazione del caso è il questore di Bergamo. Al settimanale “Oggi” ha dichiarato che non sussistono prove concrete che possono portare all’individuazione di colui che a Brembate aggredì Yara , la uccise e l’abbandonò nel campo in cui è stata rinvenuta. Allo stato dei fatti l’archiviazione del caso è più vicina che mai. Ma,non prescrivendosi il reato di omicdio, in presenza di nuovi elementi, il caso potrebbe essere riaperto.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->