News – X-Men sbanca al box office

Nel primo week-end conquista la vetta del box office negli Stati Uniti con un incasso record che supera i 90 milioni di dollari. E ancora una volta nel giro di pochi mesi (l’ultima volta è successo con 300, l’alba di un impero), Italia e America si trovano d’accordo sul vincitore al botteghino: anche da noi il settimo capitolo della saga degli uomini X raggiunge la vetta incassando 2.342.725 euro.

Peccato che agli italiani non piaccia il proprio cinema d’autore; lo conferma il caso de “Le Meraviglie” di Alice Rohrwacher che, seppur reduce dal Gran Premio della giuria al Festival di Cannes 2014, si ferma al quinto posto con 207.333 euro.

Il ritorno di Bryan Singer alla regia, una sfilza di effetti speciali e il solito cast eccellente (Hugh Jackman, James McAvoy, Ian McKellen, Michael Fassbender, Hally Berry e Jennifer Lawrence ad esempio) sono evidentemente il segreto di un consenso mondiale.

Twitter @LaviniaMartini_

 

Vuoi commentare l'articolo?

Lavinia Martini

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->