News- Una coppia di australiani rifiuta il figlio down

E i genitori australiani prendono solo la bimba sana e l’altro lo abbandonano. La mamma naturale del bimbo, una thailandese di 21 anni, vive nella periferia povera di Bangkok e non può permettersi di pagare le cure del bimbo che è anche affetto da una grave malformazione al cuore. Così è stata lanciata una campagna di solidarietà “Hope for Gammy” che ha già raccolto circa 100mila euro.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Giulia Lucchini

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->