News – Thyssen: appello da rifare

Le sezioni unite penali della Cassazione hanno infatti annullato con rinvio la sentenza della Corte d’appello di Torino, specificando che è necessario rimodulare le condanne per omicidio colposo e omissione volontaria di cautele contro gli incidenti inflitte ai sei dirigenti del colosso tedesco dell’acciaio. Naturalmente ci si attende una rimodulazione al ribasso ma gli avvocati difensori restano cauti.
I parenti delle vittime si erano riuniti in presidio a Roma tenendo alto uno striscione con le foto dei cari estinti ed esprimendo il loro disappunto: “siamo delusi perché dopo sei anni e mezzo non è stata ancora scritta la parola fine”, ha dichiarato Antonio Boccuzzi (fonte Ansa), unico lavoratore scampato al rogo, oggi deputato del Partito Democratico.

Vuoi commentare l'articolo?

Aurelio Lentini

Laureato in Scienze Storiche presso L'università Statale degli Studi di Milano, oggi conduce una piccola libreria online, collabora con varie testate online, scrive, e tenta di venire a capo del mondo prima che il mondo venga a capo di lui.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->