News – Sì alla responsabilità civile dei magistrati

I voti segreti, come richiesto dal Carroccio, sono stati 187 favorevoli e 180 contrari. Astensione da parte del Movimento 5 stelle e di alcuni deputati Sel.  L’emendamento, proposto dal deputato della Lega Gianluca Pini prevede che: “Chi ha subito un danno ingiusto per effetto di un comportamento, di un atto o di un provvedimento giudiziario posto in essere dal magistrato in violazione manifesta del diritto o con dolo o colpa grave nell’esercizio delle sue funzioni ovvero per diniego di giustizia può agire contro lo Stato e contro il soggetto riconosciuto colpevole per ottenere il risarcimento dei danni patrimoniali e anche di quelli non patrimoniali che derivino da privazione della libertà personale. Costituisce dolo il carattere intenzionale della violazione del diritto”. 

Vuoi commentare l'articolo?

désirée canistrà

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->