News – Renzi promette: alle Europee cinque capolista donne

Le accuse di scarsa sensibilità in tema di parità di genere non devono essere piaciute a Matteo Renzi. Se nella composizione del governo le poltrone erano state distribuite con equità, la maggioranza non aveva appoggiato la proposta della parità tra uomo e donna nelle liste elettorali, suscitando accuse di sessismo. In vista delle Europee «Il Pd avrà per le candidature alle europee cinque donne alla guida delle liste del Partito democratico nelle cinque circoscrizioni», secondo quanto dichiarato dal Primo Ministro a Vinitaly. La Direzione Nazionale del Partito Democratico è prevista per oggi alle 14, intanto è già caccia ai nomi delle cinque candidate: in lizza Moretti, Mosca, Bonafé, Picerno, Nicolini e Chinnici.

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->