News – Renzi a Siracusa

Il premier Matteo Renzi ha presentato queste misure davanti ai sindaci di Siracusa, annunciando come strategia per il Nord la rottura del patto di stabilità, mentre il piano case e quello sulle scuole sembrano essere le dinamiche strategiche da seguire per ricreare le giuste condizioni per i comuni del Sud. Ferma sembra essere l’intenzione del premier, ex-sindaco di ‘scatenare’ i sindaci dalle difficoltà in cui versa la gestione dei comuni, soprattutto quelli di piccole dimensioni, difficoltà economica principalmente e amministrativa di conseguenza. Il Premier prevede una prossima conferenza stampa in cui annuncerà il provvedimento per le scuole, sono già stanziati circa 2 miliardi di finanziamenti, prevedendo una riqualificazione energetica per ridurre i consumi di energia. Il Jobs act prevede uno sforzo sul lavoro e va in questo senso la riqualificazione dell’educazione. Nuove opportunità di lavoro per i giovani e per ridurre la disoccupazione in Sicilia e al Sud. All’incontro alla scuola partecipano anche il vicepresidente di Confindustria, Ivan Lo Bello e l’arcivescovo di Siracusa, Salvatore Pappalardo.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Eva Del Bufalo

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->