News – Quando l’abito non fa il monaco: chiedetelo alla fotografa Rosie Holtom

Nei loro visi, spesso, non riusciamo che a leggere quello a cui ci condizionano il pregiudizio, la pietà e la compassione, perchè è altrettanto naturale che di loro, ci solpisca prima di tutto il senso di povertàLotta contro questa percezione pregiudizievole l’artista e volontaria del centro per senzatetto Shelter from the stormRosie Holtomhttp://rosieholtom.tv/ che, con il suo progetto fotografico in bianco e nero, vuole allontanare dalle immagini di questi senzatetto il pensiero della tristezza. Rosie Holtom li ha infatti rappresentati in vesti molto diverse, truccati, impomatati, vestiti e pettinati… “Volevo fossero visti con una luce diversa”, spiega l’artista inglese…ci è riuscita?..La serie di immagini è stata realizzata a favore della casa d’accoglienza; contributi al Justgiving.com

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

Valentina Malgieri

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->