News – Orsoni lascia in polemica

 A circa un giorno di distanza dalla conferenza stampa in cui comunicava ai media di voler tornare in carica per portare a termine documenti come il bilancio consuntivo e quello preventivo, Giorgio Orsoni, resosi conto di essere stato completamente abbandonato dal Partito Democratico, si è dimesso ufficialmente revocando la giunta con una lettera indirizzata al presidente del Consiglio comunale e al Segretario Generale. Orsoni rimarrà probabilmente in carica per venti giorni, quando poi il governo dovrebbe nominare un commissario prefettizzio per traghettare la città fino a nuove elezioni.

Vuoi commentare l'articolo?

Aurelio Lentini

Laureato in Scienze Storiche presso L'università Statale degli Studi di Milano, oggi conduce una piccola libreria online, collabora con varie testate online, scrive, e tenta di venire a capo del mondo prima che il mondo venga a capo di lui.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->