News – Nuova proteina utile per combattere il diabete-

Questa scoperta potrebbe aiutare molti malati di “diabete di tipo 2” la cui caratteristica è rappresentata da un difetto della produzione di insulina ed è più comune nei soggetti in sovrappeso o obesi.
“Una delle prime cose che accadono a molte persone quando diventano obesi è un fegato grasso, che precede il diabete di tipo 2”, rileva il professor Matthew Watt del Dipartimento di Fisiologia della Monash University.
L’insulino-resistenza si ha quando il corpo non produce insulina in quantità sufficiente o diventa resistente ad essa, creando, in questo modo, una corsia preferenziale verso il diabete.

I ricercatori presso l’università della Facoltà di Scienze Biomediche hanno studiando dei topi obesi hanno scoperto che i fegati grassi secernono un sottoinsieme di proteine diverse rispetto ai fegati normali.
Secondo il professor Watt questo insieme di proteine è anche la causa dell’insulino-resistenza nel muscolo scheletrico. “Abbiamo esaminato una di queste proteine in grande dettaglio e abbiamo trovato che avevano causato l’insulino-resistenza in diversi tessuti”.
Il passo successivo è capire se bloccare la proteina nei topi potrebbe migliorare la sensibilità all’insulina (o “invertire la resistenza all’insulina”).

 

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->