NEWS: Nuova perizia psichiatrica per la Franzoni

Il tribunale di sorveglianza di Bologna ha rinviato al 21 gennaio la decisione per la concessione degli arresti domiciliari ad Anna Maria Franzoni. La “mamma di Cogne“, condannata a 16 anni di reclusione per l’omicidio del figlio Samuele, dovrà sottoporsi ad una nuova perizia psichiatrica, richiesta proprio dai magistrati per valutare il pericolo di recidiva. L’avvocato della donna ha spiegato che la domanda degli arresti domiciliare è stata inoltrata per accudire il figlio, Gioele.

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Donati

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->