News – La Pasqua secondo Papa Francesco

E’ questo il forte auspicio di papa Francesco espresso nel messaggio pasquale prima della benedizione “Urbi et Orbi“, di fronte a una folla oceanica in Piazza San Pietro. «Non abbiate paura», ha continuato il Pontefice, «in Gesù risorto l’amore ha vinto sull’odio. L’amore dona vita, l’amore fa fiorire la speranza. Abbiamo questa gioiosa certezza nel cuore» […].

Bergoglio ha invocato la pace in Siria, dilaniata da oltre tre anni di guerra civile: «Ti supplichiamo, in particolare, per la Siria, la amata Siria», ha detto il Pontefice, «perché quanti soffrono le conseguenze del conflitto possano ricevere i necessari aiuti umanitari e le parti in causa non usino più la forza per seminare morte, soprattutto contro la popolazione inerme». Ma Francesco ha chiesto una tregua anche ai conflitti in corso in Medio Oriente tra israeliani e palestinesi, in Iraq, Venezuela, Ucraina e in Repubblica Centroafricana, Nigeria e Sud Sudan, rivolgendo un pensiero alle persone tuttora sequestrate in questi paesi […].

È stata una grandissima folla, oltre 200mila persone secondo le stime delle autorità, quella che si è radunata in Piazza San Pietro per la messa di Pasqua celebrata in Vaticano dal Papa. Straordinarie le misure di sicurezza per la gestione del flusso di fedeli in tutta la zona. Presenti i picchetti militari d’onore della Guardia Svizzera e delle Forze armate italiane. Dopo la messa, dalla loggia centrale della basilica vaticana, il Pontefice ha pronunciato il messaggio pasquale e impartito la benedizione “Urbi et Orbi”. La piazza, decorata da migliaia di fiori provenienti dall’Olanda, era coloratissima. Al termine della messa, papa Francesco è salito sulla “papamobile” scoperta per fare un giro tra i fedeli […] (fonte Repubblica).

Vuoi commentare l'articolo?

Claudia Pellicano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->