News – In Venezuela evacuata la Torre di David

 Occupato dall’inizio del duemila da centinaia di famiglie, che l’avevano in parte ristrutturato per renderlo più abitabile, era diventato “la più grande baraccopoli verticale del paese”. Secondo un censimento ufficiale, nella torre vivono attualmente oltre 1400 famiglie, distribuite su ventotto dei quarantacinque piani del palazzo: oggi decine di agenti di sicurezza e funzionari sono intervenuti per iniziare l’evacuazione. Le prime settantasette famiglie sono state trasportate “in modo del tutto volontario” verso case popolari a Cuidad Zamora, nei dintorni della capitale, ha dichiarato il ministro per la Trasformazione Rivoluzionaria di Caracas, Ernesto Villegas, “abbiamo iniziato con il settimo, il nono e il ventottesimo piano, e per la fine della settimana avremo chiuso i quattro piani più alti”. Proprio lì, completato lo sgombero dello stabile, sarà istallata un’unita’ della Guardia Nazionale Bolivariana, per evitare che si ripetano le occupazioni illegali.

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->