News – In aumento le minacce mafiose a danno del settore pubblico

Il rapporto di Avviso Pubblico verrà presentato il prossimo venerdì 21 marzo, alle ore 11,00, presso la Sala Pietro da Cortona, in Piazza del Campidoglio. Ciò che emerge dal documento è che non sono solamente le regioni del Mezzogiorno a soffrire di questo fenomeno, bensì anche la parte Centro Settentrionale d’Italia, in sensibile aumento per quanto riguarda i casi. Accanto comunque alle intimidazioni di origine mafiosa sono emerse, frequentemente, anche quelle provenienti da persone colpite in pieno dalla crisi le quali vedono, nello sfogo contro le più vicine autorità, una vana speranza di ottenere un cambiamento.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Ilaria Francesca Petta

Più di là che di qua, nel senso metaforico...ma anche letterale. Classe 1986, nasco sotto il segno dei gemelli, di cui sono una chiara rappresentazione. Senza terra sotto ai piedi, con uno spiccato senso internazionalistico, credo che l'Italia sia un Bel Paese in declino, legato ancora a un glorioso passato. Laureata in lingue e traduzione, mi sono immersa in questa odissea, chiamata giornalismo, a 26 anni..forse tardi, ma assicuro che sto recuperando in pieno. Masterizzata in Comunicazione e Media nelle Relazioni Internazionali girovago come tirocinante, al momento nella Commissione europea a Roma.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->