News – Gaza, è guerra totale

L’operazione “Margine Protettivo” è entrata in una nuova fase. Dopo le cinque ore di tregua di ieri, in serata l’annuncio di Israele: al via l’attacco di terra. Dopo dieci giorni di bombardamenti, il cui drammatico bilancio ammonta a 260 morti e 2000 feriti palestinesi, di cui molti bambini,   Netanyahu ha dato il via alla guerra totale. Mezz’ora dopo l’annuncio, sono arrivati i cannoneggiamenti dal mare con navi da guerra, contemporaneamente, da nord-est, l’esercito israeliano ha lanciato razzi di avvertimento. Fonti israeliane e palestinesi riferiscono di unità dell’esercito conla Stella di David penetrate nella Striscia dai valichi di terra con forze di fanteria, artiglieria e tank, ma anche di uno sbarco anfibio dalla costa. L’obiettivo, dice Israele, è “l’identificazione e la repressione della minaccia dei tunnel” dei miliziani di Hamas, che rispondono “li stavamo aspettando, daremo loro una lezione”.

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->