News-Federalberghi: meno italiani, più stranieri

La domanda internazionale premia l’Italia, ma il mercato interno continua a scontare le difficoltà economiche e la ridotta capacità di spesa delle famiglie dice Bernabò Bocca presidente di Federalberghi.
Tutto ciò si ripercuote inevitabilmente anche sull’occupazione, i dati parlano di una diminuzione dei lavoratori occupati negli ultimi sei mesi di circa il 2%. L’iter del decreto cultura e turismo, messo a punto dal governo fa ben sperare. Sembra infatti che l’Italia stia finalmente iniziando ad acquisire consapevolezza del ruolo che il turismo può giocare per lo sviluppo dell’economia e dell’occupazione, ma vanno adottate con urgenza forme di contrasto all’abusivismo, che fa dilagare l’evasione fiscale e il lavoro nero.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Casciato

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->