News – Ecco “L’altra Europa”

Mostrato anche il simbolo, un cerchio rosso con una scritta bianca e lo slogan «L’altra Europa con Tsipras». Sono settantatrè le candidature, la metà delle quali di donne. Molte le firme della sinistra italiana, dai giornalisti de “Il Manifesto” a intellettuali come Barbara Spinelli, Curzio Maltese e Adriano Prosperi, fino al mondo dell’arte, Moni Ovadia in testa. Non c’è, come sembrava all’inzio, Andrea Camilleri. Tra i sostenitori del greco Tsipras, però, ci sono le realtà no global e l’arcipelago di associazioni che erano scese in piazza a Genova. 

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->