News – Cala la fame nel mondo

A dirlo è la Fao, commentando il rapporto “State of food insecurity in the World (Sofi) 2014”, stilato dalle tre agenzie Onu che si occupano di alimentazione e sviluppo agricolo (Fao, Ifad e Wfp). I segnali positivi ci sono: vi sono 100 milioni di persone denutrite in meno rispetto a dieci anni fa, e oltre 200 milioni in meno rispetto al biennio 1990-92. Il trend positivo, però, non può cancellare una situazione ancora drammatica: se 63 paesi hanno già raggiunto il Millennium Goal – l’obiettivo di ridurre della metà il numero degli affamati entro il 2015 -, infatti, ci sono ancora oltre 850 milioni di persone malnutrite al mondo.

Vuoi commentare l'articolo?

Costanza Giannelli

Nasce e cresce (poco, in realtà) in Toscana. Nel 2013, dopo la laurea in Storia Contemporanea si trasferisce a Roma, dove approda alla redazione di Lineadiretta24. Lettrice onnivora e incontenibile logorroica, è appassionata di politica, diritti, storia, De Andrè e Scrubs, non necessariamente in quest’ordine. Curiosa di natura e polemica per vocazione, ama l’India e colleziona lauree, ma giura che la terza sarà l’ultima.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->