News – Be the poem

Attraverso un percorso organico che illustra la complessità della visione architettonica contemporanea nel dialogo costante con le altre discipline, l’esposizione tende dall’idea astratta alla materialità dell’oggetto trasformandosi nell’opera finale. Il messaggio è chiaro e specificato: “If you cannot be the poet, be the poem”. Già sentito? Risposta affermativa se avete visto Kill Bill di Quentin Tarantino. Il racconto vince sul protagonismo, l’epica della storia è più forte del singolo eroe.

 

Vuoi commentare l'articolo?

Silvia Vetere

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->