News – Allarme per e-mail truffa sui rimborsi fiscali

L’ignaro contribuente è invitato a cliccare sul link “Chiedere il rimborso” che a sua volta rimanda a una finta pagina web del sito delle Entrate dove si chiede di inserire informazioni personali tra cui i dati della carta di credito. Una truffa bella e buona che potrebbe colpire milioni di contribuenti. Ma l’Ente ricorda che “non richiede mai dati sulle carte di credito e non invia comunicazioni via e-mail relative ai rimborsi. Attualmente Agenzia dell’Entrate è l’obiettivo italiano preferito per le attività di phishing dagli “haker informatici”.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->