News – A Sochi solidarietà per l’Ucraina

Oleg Matsotsky, papà e coach della sciatrice, in un’intervista ad un’emittente televisiva ucraina si è detto “indignato” dal comportamento di Yanukovych e del governo ucraino. “Abbiamo deciso di non partecipare più nonostante il nostro amore per l’Ucraina”, ha spiegato Matsotsky, che ha poi rincarato la dose su facebook. “In solidarietà con i combattenti e come forma di protesta contro le azioni criminali contro i manifestanti, l’irresponsabilità del presidente e del suo governo lacché, ci rifiutiamo di gareggiare ancora alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014”.

 

(Fonte: http://www.repubblica.it/speciali/olimpiadi/sochi2014/2014/02/20/foto/sochi_2014_la_sciatrice_ucraina_matsotska_via_dai_giochi-79138666/1/?ref=fbpr#1

Vuoi commentare l'articolo?

Flavia Capoano

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->