Natale sotto la neve, arriva il ciclone Nordafricano

Natale sotto la neve

Temperature gelide, anche quest’anno, non hanno esitato ad arrivare ma forse più che mai ce ne accorgeremo in questa settimana di Natale. Già da questa mattina, le temperature a Roma segnano 3° gradi ma a battere i denti non è solo la Capitale. Anche Sardegna e Calabria nei prossimi giorni inizieranno a fare i conti con temperature più rigide del solito. Ma l’interrogativo che sorge spontaneo è il seguente: da dove provengono questi venti gelidi?

Secondo le ultime previsioni rese note dagli esperti nel sito ILMeteo.it, a partire da oggi, lunedì 19 Dicembre, un ciclone Nordafricano, anche detto ciclone di Natale, “inizierà ad influenzare il tempo sulle due isole maggiori e Calabria ionica, ad iniziare dalla Sardegna. A seconda dello spostamento del ciclone l’Italia verrà interessata più su alcune regioni che su altre. I venti richiamati dal ciclone saranno forti e dai quadranti meridionali sui bacini più a Sud moderati ma freddi da Nordest su quelli settentrionali”.

Nella giornata di oggi sono previsti anche nubifragi diffusi sulla Sardegna. Neve anche in Piemonte soprattutto sul Cuneo, il quale potrebbe imbiancarsi più velocemente rispetto ad altre regioni, con neve fino a 80 cm entro domani. Stasera peggiorerà anche nelle regioni della Lombardia e dell’Emilia occidentale con venti freddi, pioggia e nevicate.

E chissà se, anche quest’anno, la neve arriverà anche nella Capitale come accadde in quel lontano Febbraio 2012…

Torna alla HomePage Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @valeriasantare2

Vuoi commentare l'articolo?

Valeria Santarelli

Classe 1994, nasce sotto il segno del Leone di cui rispecchia i pregi ma anche i difetti: vede il mondo in bianco o in nero, in sintesi non la vedrete mai vestita di grigio! A breve laureata in Lettere, da sempre appassionata di libri, cinema e scrittura, ha le idee molto chiare su quello che farà in futuro e spera di vederle realizzate. Follemente attratta dalle cose belle della vita, sogna di viaggiare in tutto il mondo e di potersi definire giornalista un giorno.