Muore Tyrus Wong, il papà di bambi

Muore all’età di 106 anni Tyrus Wong, ideatore del cartone della Disney “Bambi”, uscito nelle sale nel 1942. Wong era immigrato dalla Cina negli anni ’20 ed entrò alla Disney negli anni ’30, nel ruolo più basso della catena di montaggio. Spesso era vittima di insulti razziali a causa delle sue origini e veniva preso per un lavapiatti della mensa.

La svolta arrivò nel 1938 quando uscì “Bambi” , la favola dello scrittore austriaco Felix Salten. Capì di avere una chance quando, ispirandosi ai panorami della dinastia Song, presentò una serie di acquarelli e pastelli carichi di entusiasmo e creatività. Walt Disney impazzì per il suo lavoro che evocava “il mistero della foresta”e diventò cosi direttore artistico del cartone La favola di Bambi ha qualcosa in comune con Wong: entrambi erano stati separati dalla madre. Il film venne accolto dalla critica in maniera positiva , poiché ne apprezzo lo stile rivoluzionario agli antipodi rispetto a quanto visto fino a quel momento.

Wong subì carcere, abbandono e desolazione durissimi prima di trovare fortuna negli Stati Uniti, e il suo contributo non venne riconosciuto per decenni. Per anni non si è saputo di chi era il merito di quei luoghi magici che hanno reso “Bambi” uno dei cartoni più amati di sempre.

Vai alla home page

Leggi altri articoli dello stesso autore

Vuoi commentare l'articolo?

Anita Lazzari