È morto Casaleggio. Lutto nel M5S

Morto Casaleggio. La notizia inizia a circolare questa notte, all’età di 61 anni Gianroberto Casaleggio si è spento, secondo fonti vicine al Movimento 5 Stelle, in un ospedale di Milano. Insieme a Beppe Grillo ha fondato il Movimento 5 Stelle.

Nelle ultime settimane, a causa delle sue condizioni di salute, si vociferava della sua volontà di dire addio alla politica. La sua smentita è arrivata immediata sul blog di Beppe Grillo: “io non mollo, e continuerò a battermi insieme a milioni di italiani onesti fino al successo del movimento che ho contribuito a fondare”.

Casaleggio comincia la sua carriera come progettista di software presso l’Olivetti di Ivrea guidata da Roberto Colaninno. A 20 anni sposa Elizabeth Clare Birks dalla quale si separa negli anni 90 dopo aver avuto, nel 1976 il figlio Davide. Con il successo del M5S,  si è posto il problema del conflitto di interessi tra il ruolo di leader di un influente movimento politico e il ruolo di imprenditore di primo piano nell’area della comunicazione in internet. Il conflitto di interessi riguarderebbe la possibilità di influenzare, con strategie di mercato, le scelte politiche degli utenti della rete e la vendita di prodotti editoriali attraverso il blog di Beppe Grillo.

morto Casaleggio morto Casaleggio morto Casaleggio morto Casaleggio

Vuoi commentare l'articolo?

Gianluca Gaeta

Il Direttore - Nasce come giornalista d'inchiesta, spaziando tra politica e cronaca. Dirige negli anni le testate giornalistiche ccsnews e parolibero infine approda a LineaDiretta24. Tra le sue attività, c'è quella di sindacalista. Viene eletto all'unanimità Segretario Nazionale dell' Associazione sindacale autonoma Giornalisti Italiani "Asagi". Esperto di sicurezza sul lavoro e di contrattazione sindacale. Si batte per la tutela dei lavoratori non solo in ambito giornalistico. L'inchiesta, il suo primo amore, non lo molla e non la molla mai.