Miss Italia 2016, Rachele Risaliti si aggiudica corona e fascia

Pronuncia il suo nome (come da tradizione) con solennità e un pizzico di pathos il conduttore Francesco Facchinetti, sei  parole che bastano a farla piangere in diretta e ad incoronarla reginetta di bellezza: Rachele Risaliti, la studentessa ventunenne con la passione per la moda e l’hobby della fotografia e della pittura, ce l’ha fatta, è lei la nuova Miss Italia 2016.

Pratese di nascita ma fiorentina d’adozione (studia Fashion Marketing Management al “Polimoda” della capitale toscana), centosettantasette centimetri di altezza, grandi occhi verdi e capelli biondo-cenere che le incorniciano alla perfezione i lineamenti del viso, delicati e non troppo affilati, la nuova reginetta ha colpito tutti per la sua sensibilità e per la sua emotività, doti che le hanno permesso di guadagnarsi la stima e la simpatia della giuria, dei telespettatori e anche delle altre finaliste del concorso che, dietro le quinte, facevano il tifo per lei.

Rachele Risaliti: le passioni e la sua famiglia “allargata e moderna”

Ma, oltre alla delicatezza e cortesia che l’hanno portata sabato sera, sul palco di Jesolo, a dedicare la vittoria ad amici e parenti subito dopo l’incoronazione, quali altri aspetti caratterizzano la personalità della nuova Miss Italia 2016?

Stando alle dichiarazioni, rilasciate dalla stessa Risaliti, uno dei suoi punti di forza, in questo momento, è senza dubbio la famiglia, una “famiglia allargata e moderna” che fa capolino sulla sua pelle mediante un tatuaggio con le iniziali dei nomi dei genitori biologici, Monica e Stefano, e  della “mamma e del babbo acquisiti”. “I miei genitori si sono separati quando avevo 3 anni. Non ho ricordi di loro insieme e questo mi ha fatto soffrire” ha raccontato nella sua scheda di partecipazione al concorso la neo Miss, ricordi dolce-amari che hanno lasciato spazio ad una chiave di lettura diversa e moderna del concetto di famiglia e a una sana passione per lo sport.

Come l’ex reginetta e collega, Alice Sabatini, che ha militato in una squadra di basket di A2, anche Rachele Risaliti è una campionessa e ha praticato la ginnastica ritmica a livello agonistico: lo sport, per lei, è un maestro di vita, che ha contribuito “fortemente a formare il mio carattere e a farmi superare tanti momenti di difficoltà”.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @VerBisconti

Vuoi commentare l'articolo?

Veronica Bisconti

Nata Roma nel 1987, è da sempre residente nella Capitale. Laureata in Conservazione dei Beni Culturali, è attratta da quadri e sculture come una mosca dal miele. Solare, sognatrice e perfezionista, è una grande appassionata di serie televisive italiane e americane. Ama il teatro, la moda e i viaggi.