Messico: fosse comuni con corpi senza organi

Tutto ciò potrebbe rappresentare la prova dell’esistenza di organizzazioni che usano gli immigrati sprovvisti di documenti per il traffico di organi.
Secondo quanto affermato dal sacerdote, sarebbero state le autorità locali a parlargliene, aggiungendo che non si tratterebbe di corpi di migranti, in quanto, se si  fosse trattato di gente del luogo, qualcuno avrebbero reclamato i loro corpi.

Vuoi commentare l'articolo?

Redazione Parolibero

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->