Maradona ai funerali di Fidel Castro, suo “secondo padre”

Maradona ai funerali di Fidel Castro: “mi sento cubano” dichiara l’ex calciatore. Questa dichiarazione entusiastica è stata rilasciata al suo arrivo a Cuba in occasione delle esequie del lìder maximo, spentosi una settimana fa all’età di 90 anni. In occasione della sua visita nell’isola caraibica, “El pire de oro” ha trovato anche il tempo per qualche ospitata nella televisione di Stato locale. “Ho l’impressione che il mondo ha perso il suo leader. Oggi possono esserci molti giocatori ma in America del Sud, o se volete in Europa, non c’è nessun leader, né carismatico, né capace di risolvere le cose”. Maradona ai funerali di Fidel Castro è una presenza immancabile, dato lo stretto rapporto di amicizia tra i due. “Fidel era quello che mi consigliava, che mi parlava francamente, che mi diceva quello che dovevo fare e quello che non potevo fare”, ha raccontato ancora la leggenda del calcio. Fidel Castro e Diego Maradona erano entrati in forte sintonia sin dalla prima visita a Cuba del calciatore argentino nel lontano 1987. Entrambi figli dell’America Latina ed entrambi personaggi molto controversi, forse, in questa considerazione collettiva verso di loro hanno scoperto una particolare empatia, tanto che l’argentino considerava Castro un “secondo padre”. Il dittatore aveva più volte offerto il suo aiuto amichevole a Maradona quando, confessa lui stesso, “mi hanno chiuso le porte delle cliniche nel mio paese, lui mi ha aperto le porte di Cuba e le porte dei cuori di tutti i cubani”.

La sepoltura effettiva del leader cubano avverrà il 4 dicembre, ma il lungo addio è cominciato già qualche giorno fa presso Plaza de la Revolucion. Saranno certamente presenti tutti i Capi di Stato sudamericani, ma ai funerali di Fidel Castro potrebbero esserci assenze illustri. Di sicuro non ci sarà Barack Obama e neppure Joe Biden, come ha reso noto Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca. Non si recheranno inoltre a Cuba Vladimir Putin e il canadese Justin Trudeau, nonostante Fidel abbia partecipato al funerale del padre.

Vai alla home page di Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

twitter: @letiziadelpizzo

Vuoi commentare l'articolo?

Letizia Del Pizzo

Mi chiamo Letizia Del Pizzo e sono nata a Roma nel 1991. Ho una laurea magistrale in Lettere Moderne e al momento frequento un master in Economia e Gestione dell'Arte e dei Beni Culturali presso la Business School di Roma de Il Sole 24Ore. Ho viaggiato molto, ma il mio sogno è contemplare il paesaggio silenzioso intorno alle rovine di Machu Picchu. Trascorro il mio tempo libero dedicandomi alla lettura, al cinema e alle serie tv. Adoro passeggiare con miei amici per la città e scoprire le continue iniziative culturali. Mi piacerebbe diventare una giornalista, una scrittrice o una critica cinematografica, perché sono convinta che le passioni acquistano valore quando vengono trasmesse.