Madre e figlio cambiano sesso insieme: diventano padre e figlia

Che cos’è l’identità di una persona? La risposta più semplice è: riconoscersi ed essere riconoscibile. A scriverlo nel 1997, è stato Giovanni Jervis in La conquista dell’identità, conquista che ha visto protagonisti Erica e e Corey Maison, originari di Detroit in Michigan, i quali decidendo di cambiare sesso insieme, sono diventati padre e figlia.

A dare la notizia della loro storia è stato il New York Post, scrivendo che è stata proprio Corey a dare la forza e il coraggio alla madre e a farle prendere consapevolezza della propria sessualità. Corey Manson, 15 anni, si era resa conto di sentirsi donna quattro anni fa e soltanto l’anno scorso aveva appreso che anche la madre aveva problemi di identità di genere. La vicenda del loro percorso di transizione è stata raccontata – come una sorta di diario pubblico – su Instagram. “Volevo che i miei genitori fossero fieri di chi sono – ha detto Corey Maison a proposito del suo outing come transgender – ma temevo che non mi accettassero”. Eric, invece, che una volta era Erica, ha sottolineato di essersi sentito incoraggiato dalla decisione della figlia e che ha dovuto combattere con diverse emozioni prima di decidere di cambiare sesso.”La prima sensazione è stata di sollievo poi il terrore, paura per il futuro, per la mia famiglia e per ciò che sarebbe stata la mia vita”, ha spiegato. Nonostante il cambiamento di sesso, Eric non ha intenzione di lasciare il marito Les. E L’uomo, a sua volta, ha sostenuto a pieno la transizione di Eric: “Mi sono innamorato di una persona, una bella donna sia dentro che fuori”, ha affermato.

Il cambio di sesso appare ancora oggi come una questione troppo recente poiché siamo soliti dimenticare le tracce del passato: dalla mitologia greca, quando la ninfa Cenis amata follemente da Poseidone, chiese di essere trasformata in un prode guerriero, a fatti di vita vera e reale che videro protagonista Lili Elbe, il primo transessuale della storia nato nel 1886 in Danimarca con il nome di Ejnar Wegener. Ma a differenza di quest’ultimo, la storia di Erica e Corey Maison ha conosciuto il lieto fine.

 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

@_mchiara

Vuoi commentare l'articolo?

Mariachiara Oliva

Più conosciuta sotto falsa identità, i suoi migliori amici sono i libri, la musica e la scrittura. Cura un blog e ha scritto un lungo componimento poetico, ma sempre sotto falso nome. Non ama parlare di sé, preferisce che lo facciano gli altri. Ma in sua presenza, che sia chiaro. Da quando collabora con TV & Costume ha capito che il televisore non è solo un'estensione del tavolino.