Bari: adolescente diventa madre a soli 12 anni

La nascita del bimbo è avvenuta qualche giorno fa e la notizia che ad averlo partorito sia stata un’adolescente diventata madre a soli 12 anni, è confermata dalla clinica privata di Bari in cui è avvenuto il parto, effettuato con taglio cesareo. La notizia resa nota dal quotidiano online (edizione Bari) fornisce ben pochi dettagli, ma tra questi viene confermato come anche il padre sia un bambino di soli 12 anni.

Un caso a dir poco raro, che desta scalpore e continua a influire non poco sull’opinione pubblica. Peraltro, ironia del destino, il giorno in cui il parto è avvenuto corrisponde alla giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza. Secondo gli ultimi aggiornamenti, il Tribunale per i minorenni interverrà per la tutela del nascituro e dei due neo genitori che tutt’ora frequentano la scuola media. Intanto il garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione, Rosy Paparella, denuncia la scarsa informazione in materia di educazione sessuale e dichiara: «Non mi sorprende che sia stato effettuato un cesareo perché partorire a 12 anni comporta rischi notevoli. Queste notizie ci devono far allargare lo sguardo a quello che sta accadendo attorno a noi. I ragazzini hanno esperienza sessuali sempre più precoci e di conseguenza assistiamo a gravidanze più precoci. Esiste una esposizione al rischio un po più diffusa. A noi fa comodo immaginare che queste esperienze tocchino contenti sociali un po più deprivati. Ma le carenze di tipo educativo sulla sessualità sono ormai piuttosto diffuse tra le varie fasce sociali. Non è importante puntare sul caso in questione – evidenza Paparella – anche perché sono convinta che ci sono tanti casi simili che finiscono con interruzioni di gravidanza.»

Torna alla HomePage Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter. @valeriasantare2

madre a soli 12 anni madre a soli 12 anni madre a soli 12 anni madre a soli 12 anni madre a soli 12 anni madre a soli 12 anni

Vuoi commentare l'articolo?

Valeria Santarelli

Classe 1994, nasce sotto il segno del Leone di cui rispecchia i pregi ma anche i difetti: vede il mondo in bianco o in nero, in sintesi non la vedrete mai vestita di grigio! A breve laureata in Lettere, da sempre appassionata di libri, cinema e scrittura, ha le idee molto chiare su quello che farà in futuro e spera di vederle realizzate. Follemente attratta dalle cose belle della vita, sogna di viaggiare in tutto il mondo e di potersi definire giornalista un giorno.