Lutto in Tatarstan per tragedia aerea

Nella repubblica autonoma del Tatarstan oggi è giorno di lutto per l’incidente aereo avvenuto ieri, dove un vetusto Boeing 737-500 della compagnia aerea locale si è schiantato in fase di atterraggio all’aeroporto di Kazan. Cinquanta il numero della vittime, fra cui il figlio del presidente del Tatarstan, il capo dei servizi segreti locali (Fsb) Aleksandr Antonov e due ragazze straniere di 11 e 15 anni, di cui una cittadina britannica e una ucraina.

 

 

Vuoi commentare l'articolo?

francesca ferroni

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->