Lupo adulto trovato morto nel comune di Loiano

Lupo ucciso a Loiano. Sul caso sta indagando la polizia provinciale.

r“Si possono indire petizioni, lanciare appelli, manifestare, ma fino a quando non ci saremo noi all’interno della stanza dei bottoni vinceranno sempre i cattivi. Quelli che avvelenano, sparano, uccidono.”. Così Davide Celli, attivista ecologista italiano, tenta di giustificare il “massacro” di lupi che ogni anno viene compiuto, solo nel comune di Loiano, ne muoiono sei o sette l’anno.

C’è chi però controbatte dicendo che “sono troppi i lupi, gli animali randagi e non viviamo in un romanzo di fantasia, nonostante piacerebbe a tutti vederli scorrazzare in libertà”. Intanto, un lupo adulto è stato trovato morto morto, al margine di una strada a Quinzano, nel comune di Loiano, ucciso da un colpo di arma da fuoco dritto al cuore. A dare l’allarme una passante che si trovava lì per caso.

Sul caso sta indagando la polizia provinciale in base a quanto confermerà l’autopsia condotta sul corpo del povero animale dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Bologna. Non si esclude, ma è solo un’ipotesi, che dietro ci sia la vendetta di qualche allevatore stanco di ritrovare capi del suo bestiame dilaniati dai lupi.

L’unica certezza è che ogni anno sono tantissimi i lupi che vengono uccisi. L’ufficio tecnico del servizio territoriale agricoltura, caccia e pesca della Regione Emilia-Romagna lancia un appello: “chi vede un lupo o un qualsiasi animale selvatico ferito o in difficoltà deve avvisare immediatamente la polizia provinciale, la municipale o i carabinieri della forestale così come chiunque abbia informazioni su casi di bracconaggio o sull’uccisione di animali, come nel caso di lupo ritrovato giovedì a Quinzano, deve contattare subito le forze dell’ordine”. 

immagini-quotidiano-netAiutiamo a diffondere anche noi il messaggio con la speranza di salvaguardare questa razza, ormai in via d’estinzione e specie protetta del Wwf. 

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter @carodelau

Vuoi commentare l'articolo?

Anna Carolina De Laurentiis

Nata a Roma, sotto il segno dei Pesci! Se siete curiosi come me.. allora leggetemi! Redattrice di viaggi, tv e spettacolo.