Lily Allen torna a cantare

Più di due anni fa avevamo detto “addio” alla carriera musicale di Lily Allen. Lei stessa aveva dichiarato di volersi allontanare dalla vita dello spettacolo per dedicarsi, con stupore dei fans, unicamente al marito e alla casa. Evidentemente si è pentita, dato che due giorni fa su Youtube è apparso un suo videoclip tutto nuovo: Hard out here. Lily Allen è tornata e col botto. In poche ore il singolo ha raggiunto più di due milioni di visualizzazioni. Dopo aver dato alla luce due bambine, a distanza di due anni, la cantante inglese si esibisce nuovamente in una veste più sexy di quanto ci ricordavamo. Hard out here, scritto con il collega di sempre Greg Kurstin, parla infatti di misoginia nell’ambiente della musica e conferma l’atteggiamento ironico ed esplicito che ha sempre caratterizzato la musica di Lily Allen. Poco tempo fa l’avevamo vista duettare con Pink in True Love, in Inghilterra era apparsa in uno spot natalizio con la cover di Somewhere Only We Know dei Keane, e adesso con Hard out here ha  ridicolizzato Robin Thicke ballando davanti alla scritta “Lily Allen has a baggy p*ssy”, in rifermento al video Blurred Lines con Pharrell: Lily Allen è definitivamente tornata.

Vuoi commentare l'articolo?

Cinzia Comandè

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->