Legge di stabilità approvata: ecco le novità

Approvata la legge di stabilità con 162 “sì” e 125 “no” al Senato dopo l’apposizione della fiducia da parte del Governo. Tra principali novità del testo finanziario più importante dell’anno:l’abolizione dell’imu e della tasi sulla prima casa, sui terreni agricoli e sugli imbullonati nochè previsti 170 milioni per la riqualificazione degli alloggi popolari; Il taglio dell’Ires cioè l’imposta sui redditi societari ma a partire dal 2017; gli investimenti sulla sicurezza ovvero circa 2 miliardi di cui 500 milioni destinati alla cyber-security; il bonus una tantum di 500 euro ai neo maggiorenni e ai loro insegnanti per la partecipazione ad eventi culturali; la sterilizzazione delle clausole di salvaguardia per evitare l’aumento dell’iva e delle accise per un totale di 16,7 miliardi e la proroga dei bonus ristrutturazioni pari al 50% di detrazioni fiscali sull’Irpef. Ma anche: misure contro gli affitti in nero laddove sarà nullo qualsiasi accordo che preveda un canone di locazione superiore a quello ufficialmente dichiarato; le pensioni agli esodati manovra che coinvolgerà circa 26mila persone; lo stabilimento di un tetto a mille euro per il pagamento in contanti delle pensioni e l’inserimento dell’opzione lavoro part-time per chi ha 63 anni e 3 mesi ma con una retribuzione inferiore a quella ordinaria. Previste poi anche agevolazioni fiscali al Sud; detrazioni fiscali per l’acquisto di macchinari effettuato tra il 15 ottobre 2015 e la fine del 2016 (super ammortamento) mentre saranno ridotti  gli incentivi alle assunzioni per una durata di due anni e non più tre e un tetto massimo di 3.250 euro. Segue la spending rewiew sugli acquisti della pubblica amministrazione, il Fondo per le cattedre universitarie del merito, i tagli al Caf, l’innalzamento del tetto per il pagamento in contanti a 3 mila euro, il canone Rai in bolletta, il fondo Salva risparmiatori per un ammontare di 100 milioni di euro, gli investimenti nell’edilizia scolastica, gli interventi a sostegno delle partite iva e le novità apportate al Codice della strada nonchè il divieto di acquisto delle Auto blu, prorogato per pubbliche amministrazioni, Consob e autorità indipendenti .

@FedericaGubinel

Vuoi commentare l'articolo?

Federica Gubinelli