La crisi non ferma la corsa ai regali degli italiani

La crisi non arresta per gli italiani la corsa ai regali natalizi. Secondo l’ultimo sondaggio effettuato dalla Confesercenti-SWG, nell’anno corrente il 12% dei nostri connazionali si recheranno nei negozi per comprare i consueti doni; circa 5,4 milioni di persone si dichiarano intenzionati a spendere più dell’anno precedente: percentuale in netta ascesa di tre punti rispetto al 2012. In calo anche quegli italiani che dicono di voler stringere la cinghia. Il canale prediletto però resta il web, mezzo che verrà usato dal 21%. Infine sempre più crescente appare il desiderio di tecnologia con i più anziani a caccia di smartphone e portatili; quasi il 30% degli italiani farà un dono hi-tech ad amici e parenti.

Vuoi commentare l'articolo?

Filippo Deodato

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->