La Corea del Nord lancia 4 missili: tre cadono nel mar del Giappone

La Corea del Nord lancia 4 missili balistici in direzione del Giappone. Il fatto è avvenuto poche ore fa, nel primo pomeriggio giapponese. Tre dei quattro missili sono caduti nelle acque del Mar di Giappone a poche centinaia di metri dalla terra ferma. Si tratta dell’ennesima azione del governo di Pyongyang in risposta alle potenze occidentali, che annualmente avviano le loro esercitazioni militari congiunte proprio in Oriente. Ferma la condanna degli Stati Uniti, che ha promesso, dopo l’azione della Corea del Nord, di “ricorrere a tutto quanto a sua disposizione contro questa minaccia crescente che viola le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite”.

Corea del Sud, Stati Uniti e Giappone in queste ore sono in continuo contatto per coordinare le proprie strategie di risposta al lancio di quattro missili da parte del governo Nord Coreano. Soprattutto le due potenze orientali hanno concordato di rafforzare la cooperazione tra Seoul e Tokyo per fermare quelle che considerano pericolose provocazioni del regime di Kim Jong-un.

Vai alla home page di LineaDiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

Twitter: @MarcoJuric

 

Vuoi commentare l'articolo?

Marco Juric

si avvicina al calcio giocato, e alla Roma, grazie alla chioma fluente di Giovanni Cervone. Non contento, pur rimanendo folgorato dalla prima autobiografia di Roy Keane, non si innamora del Manchester United, ma del Nottingham Forest. Dopo i primi trent’anni di osservazione partecipante, ha quindi deciso di passare gli altri trenta che gli rimangono a scriverne.