Incendio a Londra, la Grenfell Tower in fiamme [VIDEO]

INCENDIO LONDRA – Grida d’aiuto dall’interno del palazzo in fiamme. Infermo di cristallo a Londra, dove brucia la Grenfell Tower, grattacielo residenziale di 27 piani a North Kensigton, non lontano dal famoso quartiere di Notting Hill. ”Sentivo grida d’aiuto mentre le fiamme divampavano”, dicono alcuni dei testimoni. Altri hanno udito gridare ”al fuoco” e visto cadere detriti. Un’enorme torcia di fuoco si è accesa nella notte londinese intorno alle 4:25 locali e le fiamme hanno cosparso tutto l’edificio. Ancora sconosciute le cause dell’incendio, il grattacielo si trova nei pressi della stazione di Latimer Road.

I FERITI – Si teme possano esserci ancora persone intrappolate nell’edificio, mentre sono già state ricoverati 30 feriti con diversi tipi di infortuni. Scotland Yard non fornisce per ora altri dettagli, né sulla gravità o sulla natura delle lesioni. Testimoni parlano di ustioni, di intossicazione da fumo e probabilmente anche di cadute durante l’evacuazione che è tuttora in corso. Si teme un effetto come quello delle Torri Gemelle a New York: molti hanno visto cadere detriti e si teme che la torre possa collassare sebbene l’intensità delle fiamme si sia ridotta dopo oltre 4 ore di rogo. Dall’alba si leva una colonna di fumo visibile da gran parte del centro città.

I SOCCORSI– Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha detto che sono stati mandati nella notte tutti i rinforzi disponibili. Al lavoro ci sono oltre 200 pompieri, con una quarantina di mezzi, sul posto sono accorse anche numerose ambulanze e pattuglie della polizia. Le fiamme hanno perso d’intensità ma sono ancora visibili. Mentre le tv mostrano vigili del fuoco tuttora impegnati a indirizzare i getti d’acqua dalle autoscale. La zona è stata perimetrata e i pompieri saranno impegnati ancora nelle prossime ore, ma dovranno stare attenti al pericolo del crollo.

Vai alla home page di LineaDiretta24.it

Leggi altri articoli dello stesso autore

@maurizio_gaddi

Vuoi commentare l'articolo?

maurizio Gaddi