In mostra Numeri, tutto quello che conta

“Puri” o “applicati”, i numeri non sono solo l’alfabeto di ogni discorso scientifico ma, da sempre, esercitano un fascino profondo sul pensiero filosofico e teologico, sulle arti, le parole, l’architettura, la musica. Fino al 12 febbraio il Palazzo delle esposizioni, propone un viaggio che comincia dalle unità di misura della vita di ogni giorno, in medicina o in economia, per arrivare alle costanti fondamentali dell’universo ed alla riflessione sulla dimensione astratta dei numeri.
L’ esposizione Numeri, tutto quello che conta da zero ad infinito comprende molte attività di laboratorio, studiate appositamente per le diverse età, dalle classi scolastiche al pubblico adulto, con differenti conoscenze della materia, che accompagneranno i visitatori all’interno di un mondo affascinante e fondamentale per comprendere molto di ciò che ci circonda.

Twitter: @EvaElisabetta

Vuoi commentare l'articolo?

Eva Elisabetta Zuccari

Per lavoro e per passione racconto storie. Dalle esistenze straordinarie di persone comuni ai "pancini sospetti" del Gossip. Giornalista in divenire, classe 1989, curiosa. Spio tutto e tutti: voi non sapete chi sono io, ma io potrei già sapere chi siete voi.