Il killer di Parigi era già stato arrestato

Si chiama Karim il killer di Parigi che giovedì sera ha aperto il fuoco contro i poliziotti della città sugli Champs Elysées uccidendone uno, Xavier Jugelé, di 37 anni, che probabilmente era disarmato nel momento in cui è stato colpito alla testa. Nello scontro a fuoco sono rimasti feriti altri due poliziotti. Per non compromettere il corso delle indagini, gli inquirenti hanno rivelato pochi altri dettagli.

Karim aveva 39 anni ed era già noto all’intelligence francese per la sua posizione radicale, ma soprattutto per la sua fedina penale. Fonti diverse rivelano anche altre informazioni. L’emittente BFMTV riporta una sua condanna a 15 anni di carcere per aver tentato, nel 2001, di uccidere un poliziotto e suo fratello. Resta in carcere 10 anni, poi nel 2014 viene condannato nuovamente, questa volta per furto aggravato, a 4 anni, ma l’anno dopo ottiene la libertà vigilata con l’obbligo di cure psichiatriche. La leggerezza più eclatante da parte dell’ Intelligence francese risale però a soli due mesi fa, quando è stato fermato e interrogato mentre cercava di procurarsi armi per attaccare dei poliziotti. E nonostante tutto, fu rilasciato.

Così, alle 20.50 di giovedì sera, un’Audi 80 grigia con Cheurfi alla guida ha parcheggiato sugli Champs-Elysees. Ne è sceso Karim che, imbracciando un kalashnikov, ha aperto il fuoco. Dopo aver ucciso il poliziotto e feriti gli atri due, uno degli agenti che era davanti all’Istituto turco è riuscito a neutralizzarlo.

Nell’auto del killer di Parigi sono stati ritrovati anche un foglio scritto a mano inneggiante all’Isis, un Corano, gli indirizzi della sede dei servizi Dgsi, di un commissariato e di diverse armerie.
In Belgio, dopo la segnalazione di ieri sera di un misterioso complice arrivato in giornata da Bruxelles a Parigi con il treno Thalys, un avviso di ricerca delle autorità belghe ha spinto un uomo che si è riconosciuto nella descrizione a presentarsi in commissariato ad Anversa, per dimostrare la propria innocenza.

Vai alla home page di Lineadiretta24

Leggi altri articoli dello stesso autore

twitter: @ketiziadelpizzo

Vuoi commentare l'articolo?

Letizia Del Pizzo

Mi chiamo Letizia Del Pizzo e sono nata a Roma nel 1991. Ho una laurea magistrale in Lettere Moderne e al momento frequento un master in Economia e Gestione dell'Arte e dei Beni Culturali presso la Business School di Roma de Il Sole 24Ore. Ho viaggiato molto, ma il mio sogno è contemplare il paesaggio silenzioso intorno alle rovine di Machu Picchu. Trascorro il mio tempo libero dedicandomi alla lettura, al cinema e alle serie tv. Adoro passeggiare con miei amici per la città e scoprire le continue iniziative culturali. Mi piacerebbe diventare una giornalista, una scrittrice o una critica cinematografica, perché sono convinta che le passioni acquistano valore quando vengono trasmesse.