E’ di Elena Ceste il corpo ritrovato

Il cadavere trovato a pochi chilometri nelle campagne dell’Astigiano è di Elena Ceste. La svolta nelle indagini sulla scomparsa della donna, 37 anni, svanita nel nulla lo scorso 24 gennaio, madre di quattro bambini. A ritrovarlo, in avanzato stato di decomposizione, alcuni dipendenti comunali, impegnati nella pulizia dell’alveo di un canale. Dall’esame del dna dei resti trovavi durante la pulitura di un canale di scolo, a meno di due chilometri dalla casa in cui abitava con il marito e i quattro figli. Le indagini dei carabinieri proseguono ora, nel più stretto riserbo, per stabilire se la madre si sia suicidata o se sia stata uccisa. Un mistero lungo nove mesi, tra segnalazioni e falsi allarmi, mitomani e ricerche all’estero. L’ultima pista seguita portava addirittura a Tenerife. Il corpo della Ceste era invece lì, a due passi da casa, tra il fiume Tanaro e la ferrovia.

Vuoi commentare l'articolo?

chiara caproni

Sono laureata in filosofia. Da quando andavo alle elementari mi sono sempre sentita dire che ero polemica, e ora che ho 28 anni lo sono ancora di più e ne vado fiera. Amo profondamente la mia famiglia e sono sempre dell'idea che si vive per amare. Fantasiosa e razionale convivo con una personalità doppia, che mi fa essere la persona più comprensiva del mondo, ma anche la più stronza. Credo che la maggior dote dell'essere umano sia saper ascoltare! -I love animals, write, and eat red velvet cake-