I titoli dei giornali più assurdi per notizie vere – Gallery

Quante volte ci siamo imbattuti nei titoli dei giornali più assurdi? Frasi che ci hanno fatto sobbalzare sulla sedia esclamando: “Ma che davvero?”. Tutti titoli realmente usciti in edicola che hanno strappato più di un sorriso. Doppi sensi, controsensi ma anche semplici frasi che estrapolate da un discorso più ampio risultano più comici che informativi. “Caccia alla pompa low cost”, che ad una prima lettura farebbe essere malizioso anche un santo, ma leggendo poi il sottotitolo si capisce come si tratti di benzina e non di altre situazioni più “hot”. “Muore prima di un funerale”, che detto così è chiaramente un ossimoro, ma poi guardando l’immagine di un parroco fa capire come il defunto sia chi avrebbe dovuto celebrare il funerale. Titoli dei giornali più assurdi che abbiamo voluto raccogliere in una galleria per strappare una risata, tra strafalcioni grossolani, frasi divertenti e situazioni al limite dell’assurdo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vuoi commentare l'articolo?

Marco Juric

si avvicina al calcio giocato, e alla Roma, grazie alla chioma fluente di Giovanni Cervone. Non contento, pur rimanendo folgorato dalla prima autobiografia di Roy Keane, non si innamora del Manchester United, ma del Nottingham Forest. Dopo i primi trent’anni di osservazione partecipante, ha quindi deciso di passare gli altri trenta che gli rimangono a scriverne.