Gubitosi: «Crozza non è in Rai per colpa della politica»

La battaglia sui compensi Rai avviata da Brunetta e dal Pdl ha inasprito le polemiche e ha inficiato le trattative con il comico genovese Maurizio Crozza. La Rai ha visto sfumare le trattative e Crozza, che ha rifirmato con La7. Il dg Rai Gubitosi si è sfogato in Commissione Vigilanza: «Si tratta di intromissioni nelle normali regole della concorrenza che rappresentano un’anomalia italiana. Lasciateci competere senza interferenze. Il costo della serata di Crozza sarebbe stato ripagato ampiamente dalla pubblicità». Il trio di marca Pdl Brunetta-Minzolini_Gasparri non ci sta e Brunetta replica duramente a Gubitosi: «Mancare di rispetto alla commissione in questa maniera è da censurare. Se ne deve dar conto in una riunione. È inaccettabile che la Commissione venga insultata da un funzionario pubblico».

Vuoi commentare l'articolo?

Francesca De Leonardis

Nata a Pescara il 6 Agosto 1986, sono cresciuta a libri e Nutella. Prima di approdare su LineaDiretta24 ho lavorato come reporter per la web tv Uniroma Tv e mi sono innamorata del microfono tanto quanto della penna. Lettrice ossessivo-compulsiva, ho sempre un libro in borsa. Sogno di svegliarmi Katy Perry o analista politica, nel frattempo faccio la giornalista. Non fiori ma mazzi di scarpe.

0 Commentsprova

No comments!

There are no comments yet, but you can be first to comment this article.

Leave reply

Only registered users can comment.

-->